Violenza in piazza Duomo, chiedono una sigaretta, poi calci e pugni: «Erano due dell'est, nessuno ha mosso un dito per noi»

Favicon il Gazzettino

PADOVA - Duomo, pieno centro storico, poco dopo l’ora di cena: tre ragazzi vengono pestati selvaggiamente e finiscono in ospedale. Uno ha un trauma cranico, gli altri due al torace. Ancora violenza nel cuore della città, a opera di bande di giovani. Vittime di due stranieri dell’Est, col fisico da “palestrati”, sono Alessandro Monterosso, imprenditore 29enne, eletto da Forbes Italia tra le 100...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « Violenza in piazza Duomo, chiedono una sigaretta, poi calci e pugni: «Erano due dell'est, nessuno ha mosso un dito per noi» » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Padova.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie