Stefania Marchesini, in fondo al mare le perle più belle

Favicon Verona-In

Il giorno dell’uscita del suo libro Stefania era euforica e ancora incredula. Era seduta in classe, a fine lezione, quando vide comparire il suo ex studente che chiamava affettuosamente Brutto Anatroccolo. Mancavano pochi giorni a Natale, e un bagno caldo dopo la corsa serale era il modo migliore per iniziare il periodo di vacanza che...

Leggi la notizia integrale su: Verona-In


Il post dal titolo: «Stefania Marchesini, in fondo al mare le perle più belle» è apparso sul quotidiano online Verona-In dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Verona.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie