«Signora, le controlliamo l'acqua dai Pfas». Ma è l'ultima truffa agli anziani

Favicon il Gazzettino

VICENZA - «Signora ci dica quando possiamo passare a casa sua, dobbiamo controllare se l'acqua potabile che lei utilizza contiene dei Pfas». E' più o meno questo il tenore delle telefonate ricevute negli ultimi giorni, soprattutto donne e persone anziane, da parte di probabili truffatori, da cittadini residenti di Vicenza e nei comuni serviti da Viaqua. Proprio la società per azioni che...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « «Signora, le controlliamo l'acqua dai Pfas». Ma è l'ultima truffa agli anziani » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Vicenza.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie