Retata anti-mafia, arrestato un "dirigente" delle cosche pugliesi: lavorava a Venezia

Favicon il Gazzettino

BRINDISI - I carabinieri hanno eseguito in Puglia e in Veneto le ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip del Tribunale di Lecce su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, nei confronti di 37 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, estorsioni, porto e detenzione...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « Retata anti-mafia, arrestato un "dirigente" delle cosche pugliesi: lavorava a Venezia » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie