Restano in carcere gli autori della rapina alla gioielleria Ciach

Favicon Nuova Venezia

Dolo. Il Tribunale di Brindisi ha respinto la richiesta di arresti domiciliari avanzata dai difensori di Maurizio Cannalire e Luciano Pagano. Il colpo il 13 ottobre 2017, bottino 50 mila euro, mai ritrovati

Leggi la notizia integrale su: Nuova Venezia


Il post dal titolo: «Restano in carcere gli autori della rapina alla gioielleria Ciach » è apparso sul quotidiano online Nuova Venezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie