Referendum per la separazione di Venezia e Mestre: è la quinta volta che si vota. E il sindaco invita a non presentarsi alle urne

Favicon Il Fatto Quotidiano

Tra chi spera nella divisione tra laguna e terraferma e sostenitorì dell'unità, sono 40 anni che nella Serenissima si discute e si votano referendum. “Piccolo è bello, ma grande è meglio. La storia ci insegna che Venezia deve restare unita, perché solo così è fortissima”, ha dichiarato il primo cittadino Luigi Brugnaro. Movimento 5 Stelle e Fratelli d'Italia, invece, sostengono il "sì" L'articolo Referendum per la separazione di Venezia e Mestre: è la quinta volta che si vota. E il sindaco invita a non presentarsi alle urne proviene da Il Fatto Quotidiano.

Leggi la notizia integrale su: Il Fatto Quotidiano


Il post dal titolo: «Referendum per la separazione di Venezia e Mestre: è la quinta volta che si vota. E il sindaco invita a non presentarsi alle urne» è apparso sul quotidiano online Il Fatto Quotidiano dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie