Maxi truffa di Gaiatto, la Procura oscura il sito della Venice Group

Favicon il Gazzettino

PORDENONE - Non si può più entrare nella piattaforma on-line della Venice Investment Group, la società con cui il portogruarese Fabio Gaiatto ha truffato 2.700 risparmiatori di tutto il Nordest. La Procura di Pordenone ha ottenuto il sequestro del sito internet e d’ora in poi nessun cliente del trader, in carcere dall’11 settembre, potrà più accedervi inserendo le proprie credenziali. È tutto...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « Maxi truffa di Gaiatto, la Procura oscura il sito della Venice Group » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie