Marco Polo, 150 milioni per lo sviluppo: dai progetti 2.700 nuovi posti di lavoro

Favicon il Gazzettino

VENEZIA - Con un finanziamento di 150 milioni di euro la Banca europea per gli investimenti (BEI) sostiene lo sviluppo dell'Aeroporto di Venezia, terzo scalo intercontinentale italiano. L'operazione è stata perfezionata stamani a Venezia tra il vice presidente della BEI, Dario Scannapieco, ed Enrico Marchi, presidente di SAVE, la società che gestisce lo scalo veneziano. Alla cerimonia ha...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « Marco Polo, 150 milioni per lo sviluppo: dai progetti 2.700 nuovi posti di lavoro » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie