Malore in casa ma rifiuta soccorsi: a Marghera componente baby gang con l’hashish in bagno

Favicon La Voce di Venezia

Malore in casa ma rifiuta soccorsi: a Marghera componente baby gang con l’hashish in bagno La Voce di Venezia Malore in casa ieri mattina quando personale del 118, intervenuto a Marghera in via Fratelli Bandiera per soccorrere una ragazza che aveva ingerito delle medicine, ha trovato nella medesima abitazione il diciannovenne C.E., soggetto famoso per le cronache cittadine come appartenente alle baby gang sin da quando era minorenne. Il ragazzo si è opposto alle...

Leggi la notizia integrale su: La Voce di Venezia


Il post dal titolo: «Malore in casa ma rifiuta soccorsi: a Marghera componente baby gang con l’hashish in bagno» è apparso sul quotidiano online La Voce di Venezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie