La sanità in trincea contratti prorogati ai direttori, Zaia a caccia di un top manager

Favicon Nuova Venezia

Elevato da 140 a 266 mila euro lo stipendio del successore di Mantoan e non si esclude un professionista extra Veneto . Un’eventualità che si è rapidamente tramutata in certezza. La scossa pandemica che investe il sistema sanitario sconsiglia alla Regione un viceversa il contratto dei direttori generali sarà prorogato rispetto alla scadenza naturale del 31 dicembre. Contemplato da un decreto...

Leggi la notizia integrale su: Nuova Venezia


Il post dal titolo: «La sanità in trincea contratti prorogati ai direttori, Zaia a caccia di un top manager» è apparso sul quotidiano online Nuova Venezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie