L'ex sindaco Cacciari: «Solo dei poveretti possono andare a votare per spaccare la città»

Favicon il Gazzettino

«Il referendum? Una colossale puttanata». Massimo Cacciari, si sa, sbotta quando è spazientito. E l'ormai imminente consultazione per la separazione di Venezia e Mestre in due Comuni è argomento che lo fa irritare. Il filosofo, per tre volte sindaco di Venezia e complessivamente primo cittadino per 12 anni, prende cappello quando di parla dell'ipotesi di spaccare in due la città. «Solo nel...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « L'ex sindaco Cacciari: «Solo dei poveretti possono andare a votare per spaccare la città» » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie