Intervista a Segre: «Sono un regista, ci crede anche mia mamma, quasi. Lei dice che papà lo aveva capito...»

Favicon il Gazzettino

«Dopo "Io sono Lì" mi sono sentito indubbiamente un regista. Ci crede anche mia mamma, quasi. Lei dice che papà lo aveva capito, ma non ho mai potuto confrontarmi con lui, è morto dieci anni fa». Il regista veneto Andrea Segre, 43 anni, nato a Dolo, autore di film esportati in tutto il mondo e premiati in Europa e in Italia, si prepara al nuovo film, ancora senza titolo. Lo girerà il prossimo...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « Intervista a Segre: «Sono un regista, ci crede anche mia mamma, quasi. Lei dice che papà lo aveva capito...» » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie