Influenza, ricancellati 20 mila vaccini: «Ritardo di tre settimane inconcepibile»

Favicon Nuova Venezia

L’ira dei medici di base veneziani dopo i disguidi della campagna di prevenzione. Scassola (Fimmg): «Ci faremo sentire in Regione» . «Abbiamo perso tre settimane di vantaggio sulla campagna antinfluenzale, per il ritardo nelle consegne dei vaccini ai medici di famiglia».Maurizio Scassola, segretario provinciale del sindacato Fimmg, non va certo per il sottile analizzando la situazione, e...

Leggi la notizia integrale su: Nuova Venezia


Il post dal titolo: «Influenza, ricancellati 20 mila vaccini: «Ritardo di tre settimane inconcepibile»» è apparso sul quotidiano online Nuova Venezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie