Epigrafi sulle vetrine delle 5mila partite iva veneziane: «Senza aiuti è la fine»

Favicon il Gazzettino

VENEZIA - Senza aiuti moriamo. Se riapriamo, falliamo. Ne dà il triste annuncio l'Associazione Partite Iva Venezia. Su centinaia di vetrine di attività commerciali ed artigianali legate al turismo - vetri di Murano, maschere, bigiotteria artistica, oggettistica hand-made - sono comparsi ormai da vari giorni delle epigrafi che annunciano un futuro funesto per tutte le piccole attività che da...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « Epigrafi sulle vetrine delle 5mila partite iva veneziane: «Senza aiuti è la fine» » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie