«Dammi i soldi», rapinatore armato in tabaccheria: fugge con 200 euro

Favicon il Gazzettino

MESTRE - Una rapina a mano armata è avvenuta questa sera alla tabaccheria San Giorgio di Chirignago, in via Trieste. Un uomo, il volto nascosto da una sciarpa, è entrato nel locale puntando una pistola contro il titolare e il figlio per farsi consegnare l'incasso, circa 200 euro. Sul posto, i carabinieri del nucleo operativo radio mobile di Mestre. I militari hanno acquisito i filmati delle...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « «Dammi i soldi», rapinatore armato in tabaccheria: fugge con 200 euro » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie