Coronavirus, italiani licenziati ancora bloccati in Australia

Favicon Nuova Venezia

Dall'Ambasciata d'Italia in Canberra fanno sapere che «al momento non sono previsti voli speciali di rientro verso l'Italia dall'Australia», ma che è in atto un costante lavoro per tenere aperte le tratte attualmente disponibili e a prezzi accessibili.Fonti dell'ambasciata, citate dai bisettimanali in lingua italiana Il Globo di Melbourne e La Fiamma di Sydney, informano tuttavia che fino al 15...

Leggi la notizia integrale su: Nuova Venezia


Il post dal titolo: «Coronavirus, italiani licenziati ancora bloccati in Australia» è apparso sul quotidiano online Nuova Venezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie