Coronavirus, Bianchi: “A settembre puntiamo alla scuola in presenza, ma la Dad non ha la colpa di tutti i mali”. Cattedre e posti vacanti coperti

Favicon Nuova Venezia

Sul vaccino obbligatorio agli insegnanti: «In settimana il Consiglio dei ministri, è una decisione da prendere insieme» SAN VITO AL TAGLIAMENTO. Per quanto riguarda la ripresa della scuola «siamo pronti – dice il ministro della Pubblica Istruzione, Patrizio Bianchi -: abbiamo più di un miliardo già investito per la sicurezza, per le persone e i trasporti». Le mascherine in classe? «Il Cts ci ha...

Leggi la notizia integrale su: Nuova Venezia


Il post dal titolo: «Coronavirus, Bianchi: “A settembre puntiamo alla scuola in presenza, ma la Dad non ha la colpa di tutti i mali”. Cattedre e posti vacanti coperti» è apparso sul quotidiano online Nuova Venezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie