Coronavirus, albergatore di Dolo offre il suo hotel per i pazienti in isolamento

Favicon Nuova Venezia

La «Casa a colori» è aperto per chi vuole trascorrere la quarantena lontano dai congiunti. StayCity ritira la disponibilità MESTRE. «Non chiamateci Covid hotel». Ma, nei fatti, è anche questo la Casa a colori, albergo a due stelle di Dolo che ha risposto presente all’indagine esplorativa dell’Usl, con richiesta agli albergatori di farsi avanti nel mettere a disposizione le proprie stanze, fino...

Leggi la notizia integrale su: Nuova Venezia


Il post dal titolo: «Coronavirus, albergatore di Dolo offre il suo hotel per i pazienti in isolamento» è apparso sul quotidiano online Nuova Venezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie