Casinò di Venezia: scoperto croupier si era intascato 28 mila euro di fiches

Favicon Nuova Venezia

Enrico Gianolla, delegato sindacale Fisascat Cisl, è stato filmato dalla sala controllo: sospeso dal servizio rischia il licenziamento . Hanno notato un movimento sospetto della mano, e dalla sala di controllo hanno puntato la telecamera su di lui, un croupier cinquantenne del Casinò di Venezia in servizio alla sede di Ca’ Noghera, di turno nella serata tra giovedì e venerdì. A quel punto è...

Leggi la notizia integrale su: Nuova Venezia


Il post dal titolo: «Casinò di Venezia: scoperto croupier si era intascato 28 mila euro di fiches» è apparso sul quotidiano online Nuova Venezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie