Casarin: «Mi aspetto arbitri meno presuntuosi Var solo se serve: ne abbiamo abusato»

Favicon il Gazzettino

«Da qualche giorno mi faccio una domanda».Quale?«Esisteranno ancora gli arbitri?». Addirittura? «Ho letto che l'intelligenza artificiale sta sbarcando nel calcio, mi vengono i brividi».È la tecnologia, bellezza...«Già, ma così è troppo. Il Var ha disturbato il calcio».Alt, Paolo Casarin, 81 anni, arbitro della sezione di Mestre - sua città natale - da 63 («Perché arbitro si resta tutta la...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « Casarin: «Mi aspetto arbitri meno presuntuosi Var solo se serve: ne abbiamo abusato» » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie