Camorra nel Basso Piave. Mutui sospetti, strani nomi e quel legame con Donadio

Favicon Nuova Venezia

Paolo Valeri, arrestato durante la maxi retata di febbraio, era già stato condannato per una truffa milionaria alle banche . Mutui sospetti e legami con il clan Donadio. Gli investigatori che stanno facendo luce sulle infiltrazioni della Camorra a Eraclea, stanno scavando nel passato degli indagati per capire come e quando il disegno criminoso ha preso forma. Nel faldone dell’inchiesta è finita...

Leggi la notizia integrale su: Nuova Venezia


Il post dal titolo: «Camorra nel Basso Piave. Mutui sospetti, strani nomi e quel legame con Donadio» è apparso sul quotidiano online Nuova Venezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie