Agenzia non paga l’affitto per la crisi Covid e il giudice le dà ragione: impossibile saldare senza turisti

Favicon Nuova Venezia

Il tribunale di Venezia ha accolto l’opposizione al pagamento dei 3 mesi di canone richiesti dai proprietari nel lockdown da marzo a giugno In una Venezia spopolata e in quarantena, non è ragionevole pensare di usare un appartamento per fini turistici. Motivo per cui è legittimo non pagare l’affitto al proprietario di casa se la società che ce l’ha in gestione non può nemmeno lontanamente...

Leggi la notizia integrale su: Nuova Venezia


Il post dal titolo: «Agenzia non paga l’affitto per la crisi Covid e il giudice le dà ragione: impossibile saldare senza turisti» è apparso sul quotidiano online Nuova Venezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Venezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie