Tentò di accoltellare la moglie con una taglierino, confermati i 7 anni di carcere

Favicon Oggi Treviso

PONTE DI PIAVE - Sette anni di carcere: questa la pena inflitta al 58enne operaio albanese M.Z. che nel maggio 2016 tentò di accoltellare la moglie. In primo grado era stato condannato a 8 anni e 8 mesi: all’epoca l’episodio destò grande scalpore in paese. La Cassazione ha respinto il ricorso presentato dal difensore Stefano Pietrobon e ha confermato la sentenza di secondo grado. L’uomo aveva...

Leggi la notizia integrale su: Oggi Treviso


Il post dal titolo: «Tentò di accoltellare la moglie con una taglierino, confermati i 7 anni di carcere» è apparso sul quotidiano online Oggi Treviso dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Oderzo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie