Sfasciò le Poste per il reddito: non ne aveva diritto, deve restituire 4.469 euro

Favicon il Gazzettino

PIOVE - Lo scorso 7 gennaio aveva sfasciato l'ufficio postale di Piove di Sacco (FOTO) perché non gli era ancora arrivato il reddito di cittadinanza del mese. In realtà il marocchino 39enne non ne aveva diritto. E adesso, dopo che per altre due volte ha creato scompiglio in paese, la Guardia di Finanza gli ha presentato il conto: dovrà restituire 4.469 euro perché da aprile dello scorso anno...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « Sfasciò le Poste per il reddito: non ne aveva diritto, deve restituire 4.469 euro » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Padova.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie