Padova, le offre di aiutarla in treno ma la palpeggia: condannato

Favicon Il Mattino di Padova

Un anno e due mesi di reclusione a un uomo di 44 anni dopo la denuncia della polizia ferroviaria 04 Dicembre 2018 PADOVA. Un anno e due mesi di reclusione per aver palpeggiato il sedere ad una ragazza, infilandole la mano sotto ai pantaloni.E' la pena alla quale è stato condannato Vincenzo Di Maio, 44 anni di Castellammare di Stabia (Napoli). I fatti erano accaduto il 25 gennaio 2015. Di Maio...

Leggi la notizia integrale su: Il Mattino di Padova


Il post dal titolo: «Padova, le offre di aiutarla in treno ma la palpeggia: condannato» è apparso sul quotidiano online Il Mattino di Padova dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Padova.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie