Omicidio Isabella, Paolo Noventa: «Ho necessità che mia sorella venga dichiarata morta»

Favicon il Gazzettino

PADOVA - La notte tra il 15 e il 16 gennaio del 2016 è stata uccisa la segretaria di Albignasego Isabella Noventa. Il 18 novembre del 2020 i giudici della Corte di Cassazione hanno ribadito, come già sentenziato in primo e secondo grado, la condanna per omicidio volontario premeditato e soppressione di cadavere a trent’anni per i due fratelli Debora e Freddy Sorgato, e a sedici anni e dieci...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « Omicidio Isabella, Paolo Noventa: «Ho necessità che mia sorella venga dichiarata morta» » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Padova.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie