Nasconde in casa per anni i cadaveri dello zio e della mamma e confessa: «Volevo prendere la loro pensione»

Favicon il Gazzettino

SANT'URBANO D'ESTE - I cadaveri di due anziani, deceduti da tempo per cause naturali, sono stati scoperti dai Carabinieri nella legnaia di un'abitazione, a Sant'Urbano ( Padova). A nasconderli sarebbe stato F.B., un uomo di 55 anni, figlio di un'anziana del 1931, morta sei mesi fa, e nipote di un uomo del 1929, morto tre anni fa. La scoperta è avvenuta nel tardo pomeriggio di oggi 15 maggio....

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino


Il post dal titolo: « Nasconde in casa per anni i cadaveri dello zio e della mamma e confessa: «Volevo prendere la loro pensione» » è apparso sul quotidiano online il Gazzettino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Padova.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie