Padre disperato tenta il gesto estremo, le parole dell'agente lo salvano

Favicon Oggi Treviso

PADOVA - "Capisco che i tuoi problemi sembrano insormontabili, hai la testa confusa... ma non si risolvono così, hai pure dei figli... Una soluzione ancora c'è, se tu ti fidi di me. Mi chiamo Michele, parlerò io con i servizi sociali... Dammi la mano, andiamo insieme". Con queste parole, in un dialogo pieno di umanità e di comprensione, un poliziotto è riuscito a salvare un padre disperato che...

Leggi la notizia integrale su: Oggi Treviso


Il post dal titolo: ¬ęPadre disperato tenta il gesto estremo, le parole dell'agente lo salvano¬Ľ √® apparso sul quotidiano online Oggi Treviso dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Veneto.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie