Investimento mortale di Mauro Meneghel: la Procura dispone autopsia e perizia cinematica

Favicon Nordest24

Il Pubblico Ministero della Procura di Venezia, Giovanni Gasparini, titolare del procedimento penale per la tragica morte di Mauro Meneghel, ha disposto due accertamenti tecnici non ripetibili per fare piena luce sull’incidente costato la vita sabato 20 febbraio 2021, a Torre di Fine, sulla strada per Eraclea, all’appena cinquantasettenne di Caorle: un incidente per il quale è indagato e agli arresti domiciliari Riccardo Rorato, 24 anni, anche lui residente a Caorle, peraltro a un centinaio...

Leggi la notizia integrale su: Nordest24


Il post dal titolo: «Investimento mortale di Mauro Meneghel: la Procura dispone autopsia e perizia cinematica» è apparso sul quotidiano online Nordest24 dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Veneto.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie