Calci, pugni e bottigliate: tre denunce per la rissa

Favicon Corriere delle Alpi

I carabinieri del capoluogo sono risaliti ai protagonisti: due uomini di 29 e 36 anni e una ragazza di 26 in stato di gravidanza Rissa e lesioni: sono le accuse nei confronti di tre persone, due uomini e una ragazza in stato di gravidanza, ritenuti gli autori dell’episodio di aggressione avvenuto lunedì 5 ottobre, in pieno centro. I carabinieri di Agordo sono riusciti a ricostruire tutto e ad...

Leggi la notizia integrale su: Corriere delle Alpi


Il post dal titolo: «Calci, pugni e bottigliate: tre denunce per la rissa» è apparso sul quotidiano online Corriere delle Alpi dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Belluno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie