Minacce con piede di porco al vicino e al sindaco, condannata 67enne

Favicon Valledaostaglocal.it

Minacciò con un piede di porco il suo vicino di casa e il sindaco del paese, Marco Calchera. Per questo motivo Gilda Scalise, 67 anni, residente a Introd, è stata condannata ieri dal giudice Maurizio D'Abrusco a otto mesi di carcere per minacce. A maggio dello scorso anno tra lei e il suo vicino era nata una lite per questione di confini; il sindaco dal canto suo su quell'area aveva emesso già...

Leggi la notizia integrale su: Valledaostaglocal.it


Il post dal titolo: «Minacce con piede di porco al vicino e al sindaco, condannata 67enne» è apparso sul quotidiano online Valledaostaglocal.it dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Valle d'Aosta.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie