Le intercettazioni (mai usate) tra Perron e La Torre: “Lévêque alla Finaosta e facciamo bingo!” 

Favicon la Stampa

«Facciamo bingo!», diceva il 25 luglio del 2015 l’allora assessore regionale al Bilancio Ego Perron. Era al telefono con il consigliere regionale Leonardo La Torre. Parlavano della volontà di nominare alla presidenza di Finaosta Massimo Lévêque. La vicenda giudiziaria con imputati Augusto Rollandin, Ego Perron e Massimo Lévêque si è conclusa in pri...

Leggi la notizia integrale su: la Stampa


Il post dal titolo: « Le intercettazioni (mai usate) tra Perron e La Torre: “Lévêque alla Finaosta e facciamo bingo!” » è apparso sul quotidiano online la Stampa dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Valle d'Aosta.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie