Covid, no feste “clandestine” e no ospedale covid | L’appello del sindaco si Spoleto

Favicon Tuttoggi

Torna a parlare alla cittadinanza il sindaco di Spoleto, Umberto de Augustinis, dopo che i numeri della pandemia da covid continua ad aumentare anche sul territorio, In Umbria, nella giornata di ieri, è stato superato il numero di 2.000 positivi. Il primo cittadino si è soffermato su alcuni punti cardine di questa emergenza, invitando la popolazione ad usare cautela e tutte le misure di protezione, che al momento sono l'unico argine al diffondersi dei contagi. Lo stato attuale a Spoleto "L'accelerazione che il covid ha avuto negli ultimi tempi è veramente un po' preoccupante - comunica De..

Leggi la notizia integrale su: Tuttoggi


Il post dal titolo: «Covid, no feste “clandestine” e no ospedale covid | L’appello del sindaco si Spoleto» è apparso sul quotidiano online Tuttoggi dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Umbria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie