Tim, 220 lavoratori trentini fra i 30mila in cassa integrazione

Favicon La Voce del Trentino

La procedura di cassa integrazione straordinaria per riorganizzazione aziendale decisa da Tim interesserà in Trentino 220 dipendenti ed in Alto Adige 165. Lo rende noto Slc Cgil. La cassa integrazione scatterà il 18 giugno, e verrà aperta per un anno, tranne che azienda e organizzazioni sindacali non trovino un accordo diverso. “Per quanto ci riguarda...

Leggi la notizia integrale su: La Voce del Trentino


Il post dal titolo: «Tim, 220 lavoratori trentini fra i 30mila in cassa integrazione» è apparso sul quotidiano online La Voce del Trentino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Trentino-Alto Adige.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie