Segnaletica Sat manomessa sui sentieri delle Giudicarie fototrappole contro i bontemponi

Favicon L'Adige

La Sat di Tione segnala su Facebook, pubblicando anche alcune foto, che «sui nostri sentieri c’è qualche ignorante che si diverte a manomettere la segnaletica Sat, sia per i tempi di percorenza, che per la meta, compromettendo così la funzione della segnaletica stessa». E infatti in un cartello si legge un tempo di percorrenza per il Senter de le Strie addirittura di 8 ore e 20 minuti e altre due segnaletiche manomesse con frecce e nomi sbagliati che stanno traendo in inganno i numerosi escursionisti e turisti che affollano i boschi ad agosto. La Sat di Tione avverte dunque i bontemponi.

Leggi la notizia integrale su: L'Adige


Il post dal titolo: «Segnaletica Sat manomessa sui sentieri delle Giudicarie fototrappole contro i bontemponi» è apparso sul quotidiano online L'Adige dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Trentino-Alto Adige.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie