Lite tra coinquilini ci va di mezzo il cane

Favicon L'Adige

Rischiano fino a 18 mesi di carcere due cittadini marocchini coinquilini di 24 e 41 anni, che la polizia di Novara ha denunciato per il reato di maltrattamento di animali. Al culmine di un litigio per futili motivi, uno dei due ha lanciato dalla rampa delle scale il loro cane, un pitbull. L’animale è stato affidato all’Istituto Veterinario di Novara, in condizioni critiche, per le cure del caso. Verrà poi affidato ad una associazione. L’episodio in via Tarantola, dove una volante della polizia è intervenuta in seguito alla segnalazione dell’animale ferito. Secondo quanto appurato da...

Leggi la notizia integrale su: L'Adige


Il post dal titolo: «Lite tra coinquilini ci va di mezzo il cane» è apparso sul quotidiano online L'Adige dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Trentino-Alto Adige.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie