In Alto Adige si spala la neve per riaprire i passi entro giugno: al Rombo fino a 21 metri accumulati

Favicon L'Adige

Le eccezionali nevicate, anche fuori stagione, hanno costretto a posticipare le aperture dei principali passi in Alto Adige, dopo un inverno particolarmente ricco di precipitazioni. In questi giorni si sta lavorando sul passo Rombo, al confine con l'Austria, sul passo Stelvio, passo Stalle e passo Pennes. La neve riesce a formare muri di 10-12 metri. Sul passo Rombo (che collega Merano con la Otztal in Austria), a 2.500 metri di quota, si è arrivati a misurare anche 21 metri di altezza della massa nevosa accumulata dal vento e dalle slavine. Si tratta di un passo che viene sempre chiuso per..

Leggi la notizia integrale su: L'Adige


Il post dal titolo: «In Alto Adige si spala la neve per riaprire i passi entro giugno: al Rombo fino a 21 metri accumulati» è apparso sul quotidiano online L'Adige dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Trentino-Alto Adige.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie