Dalla Fondazione Celeghin 150 mila euro al Cibio per studi sui tumori cerebrali

Favicon L'Adige

Tra i vari finanziamenti che la Fondazione Celeghin assegna su base competitiva ogni anno per studi sui tumori cerebrali, uno è andato quest'anno al Dipartimento Cibio dell'Università di Trento, per il progetto "Mitochondrial translation inhibitors for brain cancer: from bench to bedside" coordinato dal professor Alessandro Quattrone, direttore del Cibio. Il progetto, che sarà finanziato con 150.000 euro per una durata di due anni, punta a testare nuovi farmaci e sfrutta le conoscenze scientifiche e tecnologiche sviluppate grazie alla medicina di precisione per ridurre le distanze dal...

Leggi la notizia integrale su: L'Adige


Il post dal titolo: «Dalla Fondazione Celeghin 150 mila euro al Cibio per studi sui tumori cerebrali» è apparso sul quotidiano online L'Adige dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Trentino-Alto Adige.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie