Agli arresti per maltrattamenti viene ucciso con una roncola da un amico dopo un litigio

Favicon L'Adige

Omicidio nella notte a Esine, in Vallecamonica, in provincia di Brescia. Un 59enne è stato ucciso a colpi di roncola al termine di un litigio. I carabinieri hanno fermato il convivente della vittima e proprietario dell’abitazione dove è avvenuto l’omicidio. La vittima era stata allontanata dalla famiglia per maltrattamenti sulla moglie e si trovava agli arresti domiciliari a casa dell’amico ora accusato di omicidio. Il presunto responsabile è stato fermato dai carabinieri che indagano sul delitto avvenuto in un contesto di degrado. Il 59enne ucciso si chiama Vincenzo Arrigo. I carabin...

Leggi la notizia integrale su: L'Adige


Il post dal titolo: «Agli arresti per maltrattamenti viene ucciso con una roncola da un amico dopo un litigio» è apparso sul quotidiano online L'Adige dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Trentino-Alto Adige.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie