Tragica lite a Pistoia, lascia il carcere il giovane arrestato

Favicon Il Tirreno

Ottiene i domiciliari Alessio Bini, il 22enne accusato di aver causato con un calcio la morte del padre del suo amico PISTOIA. In presenza di un altro forte stress emotivo, di un nuovo litigio, è assai probabile che il giovane non riesca a contenere la propria rabbia. Ma per scongiurare il rischio di reiterazione del reato non è necessario il carcere. Per questo, dopo aver convalidato l’arresto...

Leggi la notizia integrale su: Il Tirreno


Il post dal titolo: «Tragica lite a Pistoia, lascia il carcere il giovane arrestato » è apparso sul quotidiano online Il Tirreno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Pistoia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie