«Mi diceva: “Barbara aiutami, aiutami” E veniva verso di me sporco di sangue»

Favicon Il Tirreno

La drammatica testimonianza dei vicini di casa, accorsi dopo aver sentito le urla del figlio della vittima e del giovane arrestato PISTOIA. “Cosa ho fatto, cosa ho fatto. Ora la mia vita è rovinata per sempre”. Ha ancora nelle orecchie le parole di quel giovane disperato e con le mani nei capelli . Tra i vicini di casa è stata una delle prime ad affacciarsi alla finestra quando, sabato sera, ha...

Leggi la notizia integrale su: Il Tirreno


Il post dal titolo: ««Mi diceva: “Barbara aiutami, aiutami” E veniva verso di me sporco di sangue»» è apparso sul quotidiano online Il Tirreno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Pistoia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie