Viareggio piange il "re dei nicchi", il pescatore morto dopo aver preso il Covid

Favicon Il Tirreno

È morto all’ospedale Versilia, dove era ricoverato nel reparto Covid, il viareggino Fernando Pellegrinetti.Residente nel quartiere Varignano, aveva 79 anni e in città era conosciuto come il re dei “nicchi” (arselle in vernacolo) e con il soprannome di “Beschetta”: due appellativi talmente noti che i familiari li hanno fatti inserire nel manifesto, per annunciare la sua scomparsa.Grandissima,...

Leggi la notizia integrale su: Il Tirreno


Il post dal titolo: «Viareggio piange il "re dei nicchi", il pescatore morto dopo aver preso il Covid» è apparso sul quotidiano online Il Tirreno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Prato.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie