Ventottomila attività tra Prato e Pistoia dicono "no" al pagamento delle tasse, parte lo sciopero fiscale

Favicon Notizie di Prato

Lo ha proclamato la Confcommercio di Prato e di Pistoia in linea con quanto deciso a livello toscano dalla stessa associazione Interi settori “chiusi”, spese fiscali che continuano a correre, ristori insufficienti. In linea con l'iniziativa toscana, Confcommercio proclama lo sciopero fiscale per le imprese del terziario di Pistoia e Prato che costituiscono il 50% del totale delle imprese attive...

Leggi la notizia integrale su: Notizie di Prato


Il post dal titolo: «Ventottomila attività tra Prato e Pistoia dicono "no" al pagamento delle tasse, parte lo sciopero fiscale» è apparso sul quotidiano online Notizie di Prato dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Prato.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie