Usa carta d'identità di un altro ma il giudice non convalida l'arresto dei carabinieri: "E' palesemente falsa e non trae in inganno"

Favicon Notizie di Prato

Supportati dalla perizia della Polizia Municipale di Prato, esperta in materia, Procura e carabinieri di Poggio ritengono che la contraffazione di quei documenti sia "ben fatta". L'uomo è un 25enne marocchino, controllato ieri sera a Poggio alla Malva

Leggi la notizia integrale su: Notizie di Prato


Il post dal titolo: «Usa carta d'identità di un altro ma il giudice non convalida l'arresto dei carabinieri: "E' palesemente falsa e non trae in inganno"» è apparso sul quotidiano online Notizie di Prato dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Prato.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie