Turismo, settore in ginocchio: nel 2020 mancano all’appello 145mila visitatori. “Anche Prato ha sofferto della crisi di Firenze”

Favicon TV Prato

Presenze di visitatori stranieri crollate, pernottamenti legati al turismo lavorativo dimezzati e totale assenza di prenotazioni in vista del periodo pasquale. Sono i dati che raccontano la profonda crisi che sta vivendo il settore alberghiero e più in generale quello turistico. I numeri sono stati forniti da Federalberghi nel corso di una seduta della commissione comunale Bilancio. In un anno...

Leggi la notizia integrale su: TV Prato


Il post dal titolo: «Turismo, settore in ginocchio: nel 2020 mancano all’appello 145mila visitatori. “Anche Prato ha sofferto della crisi di Firenze”» è apparso sul quotidiano online TV Prato dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Prato.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie