Troppo caldo, «disumano lavorare in cava»

Favicon Il Tirreno

L’appello di Fillea Cgil, che chiede di limitare gli orari nei piazzali e nei cantieri. Quadrelli: «Stop dopo le 13, sennò si rischia» CARRARA. Troppo caldo: disumano lavorare a queste temperature nei cantieri edili e stradali e soprattutto alle cave È Leonardo Quadrelli, segretario della FilleaCgil Massa Carrara a denunciare condizioni “insostenibili” per i lavoratori e a chiedere modifiche...

Leggi la notizia integrale su: Il Tirreno


Il post dal titolo: «Troppo caldo, «disumano lavorare in cava»» è apparso sul quotidiano online Il Tirreno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Prato.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie