Sacerdote arrestato, le chat Whatsapp con i fedeli per chiedere soldi dopo la chiusura dei conti della parrocchia

Favicon Notizie di Prato

Don Francesco Spagnesi stava svuotando le casse della chiesa per comprare la droga da usare nei festini, la Diocesi gli ha tolto le firme ma non ha rimosso il parroco che ha continuato a ricevere donazioni per migliaia di euro con la scusa di aiutare i poveri.

Leggi la notizia integrale su: Notizie di Prato


Il post dal titolo: «Sacerdote arrestato, le chat Whatsapp con i fedeli per chiedere soldi dopo la chiusura dei conti della parrocchia» è apparso sul quotidiano online Notizie di Prato dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Prato.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie