“Pasti sospesi” in aiuto al ristorante di Nistri

Favicon Il Tirreno

«Ripagherò con pranzi o cene coloro che mi danno una mano. Non voglio elemosine ma devo pagare 5mila euro di bollette» Adotta, sostieni e salva un ristorante. Una colletta per la Lanterna Blu, ma con l’impegno che i soldi dati verranno scalati dai pasti. Una specie di pranzo, o cena, sospesi. «Non voglio l’elemosina, specialmente in un momento come questo in cui siamo tutti in difficoltà –...

Leggi la notizia integrale su: Il Tirreno


Il post dal titolo: «“Pasti sospesi” in aiuto al ristorante di Nistri» è apparso sul quotidiano online Il Tirreno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Prato.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie