Panificio, forni ancora spenti Accuse del Si Cobas alla Uil

Favicon Il Tirreno

Tutti attendono una mossa della Prefettura, che però prende tempo I ribelli: «Ci accusano di essere minoranza, ma portiamo benefici anche agli altri» Non si sblocca la situazione degli oltre 120 dipendenti dei due stabilimenti del Panificio Toscano, senza lavoro da domenica dopo che l’Unicoop Firenze ha sospeso il contratto di fornitura per i propri supermercati.Ieri mattina gli iscritti al...

Leggi la notizia integrale su: Il Tirreno


Il post dal titolo: «Panificio, forni ancora spenti Accuse del Si Cobas alla Uil » è apparso sul quotidiano online Il Tirreno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Prato.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie