Il polo delle nanotecnologie non c’è più: quasi svanito il sogno da 2,5 milioni

Favicon Il Tirreno

Empoli, all’ex ospedale rimane il grande microscopio. Il consorzio Grint va verso lo scioglimento, un’intesa tra aziende per ripartire EMPOLI. Restano le briciole, oggi, del grande progetto da 2,5 milioni euro per rendere Empoli uno dei centri nazionali di riferimento delle nanotecnologie. La grande scommessa a cavallo tra gli ultimi due decenni fu realizzata all'ex ospedale “San Giuseppe” di...

Leggi la notizia integrale su: Il Tirreno


Il post dal titolo: «Il polo delle nanotecnologie non c’è più: quasi svanito il sogno da 2,5 milioni» è apparso sul quotidiano online Il Tirreno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Prato.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie